La nuova stagione di serie D

Si va definendo il roster della prima squadra per la prossima stagione di serie D.

La novità più rilevante è che, alla testa del gruppo, non ci saranno più Coach Delfinetti e il suo vice Coach Carughi; le strade si dividono dopo tre anni intensi che ci hanno portato sino alle finali per la promozione in C-silver.

A loro va un enorme ringraziamento per quanto fatto, e un “in bocca al lupo” per il loro futuro baskettaro e non.

Al timone è arrivato Coach Mario Biraghi, ex di Lentate e Albavilla, a cui spetta un compito arduo e affascinante al tempo stesso: ripetere, se non migliorare, l’ottima stagione scorsa (anche se più voci danno molte squadre rinforzate rispetto allo scorso anno, una su tutte ABC Lomazzo). A lui un “ben arrivato” e un “in bocca al lupo” per la nuova stagione.

Al momento manca la casella del vice-allenatore, si stanno vagliando varie ipotesi.

Per quanto riguarda il reparto giocatori, si parte dalle riconferme dei senior Luca Bottinelli, Cristian Gorni, Marco Chittaro, Marco Rossi, Matteo Felizietti, Simone Ferloni, in attesa che anche capitan Luca Bettini dia ancora sua disponibilità per affrontare un nuovo campionato di serie D (difficile, se non impossibile).

Conferme anche per gli junior Luca Rimoldi (’98) e Alessandro Rovelli (’99, in doppio tesseramento con Pol . Comense), a cui si aggiungono Paolo Bottani (2000), Samuele Pagani (2001) e Paolo Ronchetti (2001), anch’essi in doppio tesseramento con Rovello.

Da valutare e definire le posizioni di Gabriele Belloni (’97), che ha manifestato l’intenzione di andare altrove per avere più minutaggio di gioco, e quella di Marco Arrigoni (’97), l’anno scorso fermo ai box per problemi fisici.

Interessante, e gran colpo di mercato, l’arrivo di Gabriele Del Pero (’94), l’anno scorso a Lentate (C-silver), in attesa di un altro inserimento nel reparto lunghi, che sarà tuttavia vagliato con il nuovo allenatore.

Mulo 2.0

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.