Un’occhio al roster della prima squadra

Dopo l’annata 2019-20, troncata a metà e che ci vedeva al primo posto del girone, la società ha fatto richiesta di poter partecipare alla serie C silver, ma con esito negativo.
L’ipotesi di acquistare il diritto alla C silver non è stata nemmeno presa in considerazione dal direttivo societario, considerato le cifre di acquisizione del titolo da altre società che si vociferava girassero.
Per quanto riguarda il nuovo organico, ci hanno lasciato Riccardo Losa (accasatosi a Erba, in C silver), Matteo Bartesaghi (Lomazzo, serie D), Andrea Pasinato (anno sabbatico), Samuele Pagani (Rovello, serie D) e Samuele Quaglia, e al loro posto sono arrivati Alessandro Lanzani (dalla C silver) e i giovani Stefano Chiesa (2002, ultima stagione da junior a Busto Arsizio, C Gold) e Andrea Dhauoi (2000, da Varedo, C Silver).
Anche lo staff tecnico ha subito qualche variazione; ai riconfermati Marco Rota (head-coach) e Marco Sapia (dirigente), si è aggiunto il vice-coach Matteo Semoventa che prende il posto di Gabriele Figini, tornato ad allenare le squadre giovanili di Cermenate.
Confermati il capitano, Simone Ferloni, e insieme a lui Luca Bottinelli, Gabriele Del Pero, Davide Terraneo, Federico Castelli, Jacopo Gorla e lo junior Alessio De Cursi.

Manca l’ultimo tassello e la trattativa porterebbe ad un bel colpo.

Allenamenti iniziati questa settimana, con quattro giorni di preparazione fisica intervallati da esercizi con palla in mano.

Mulo 2.0

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.